Ginnasticomania di Chiara Sani

con Anna Basta

da "Farfalla" ad Aviere Scelto nel Gruppo Sportivo dell'Aeronautica Militare

Alle 20 torna Ginnasticomania.

Ospite di oggi: Anna Basta, plurimedagliata ex Farfalla che si racconta al microfono di Chiara Sani.

Anna Basta ha iniziato a praticare la ginnastica ritmica all’età di quattro anni. Ginnasta della Polisportiva Pontevecchio di Bologna, sua città natale, approda nella nazionale italiana juniores disputando con la squadra junior gli Europei di Minsk 2015.

Nel 2016 entra a far parte della nazionale senior delle Farfalle. Nel 2017, ai Mondiali di Pesaro, si laurea campionessa nei 5 cerchi con la squadra azzurra, mancando il podio nel concorso generale concludendo al quarto posto a soli 0,025 punti di distacco dal Giappone.

Agli Europei di Guadalajara 2018 colleziona complessivamente tre medaglie: ancora un oro nei 5 cerchi, a cui si aggiungono i due argenti del concorso generale e delle 3 palle / 2 funi. Poi è vicecampionessa mondiale nel concorso generale ai campionati di Sofia, oltre a vincere l’oro nell’esercizio misto con palle e funi e un bronzo nei 5 cerchi. Ai Mondiali di Baku 2019 ottiene la medaglia di bronzo nei 3 cerchi / 4 clavette.

Il 30 luglio 2020 ufficializza il suo ritiro dalla carriera agonista all’età di 19 anni, avvenuto per motivi personali, dedicandosi al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare in cui ha fatto il suo ingresso nel giugno 2019 con i gradi di aviere scelto.

Video Correlati


In Evidenza


Newsletter


    About Us

    Nasce con l’idea di valorizzare ogni sport, soprattutto quelli minori e di portarli al top delle performance

    Partner Events